Aprire una ditta di sanificazione e igienizzazione Covid-19? Ecco come aprire partita IVA

Vuoi aprire una ditta di sanificazione e igienizzazione anti COVID-19 e non sai come regolarizzare la tua attività? In questo nuovo articolo ti spieghiamo come aprire partita IVA. 

È l’argomento del periodo, il COVID-19 ma non solo. Il Decreto Legge che prevede la necessità di sanificazione e igienizzazione di tutte le superfici e gli ambienti, ha posto la necessità di avere più imprese adibite al compito che possano svolgere l’attività. 

Ovviamente in tanti si sono spinti verso l’apertura, o la conversione, delle proprie attività nella realizzazione delle mascherine e anche nella sanificazione e igienizzazione. Ma come avviare questa attività? E quale regime fiscale bisogna scegliere? 

Con questa guida voglio darti una chiara visione della normativa di riferimento, i requisiti per entrare nel settore e chiariamo la possibilità di usare o no il Regime Forfettario

Sanificazione e igienizzazione: serve davvero? 

A partire da Febbraio 2020, il COVID-19 ha cambiato completamente le nostre vite e le nostre abitudini. Il risultato di questo sono anche le nuovissime disposizioni in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro. La Normativa nasce soprattutto per ridurre il rischio di contagio e contenere l’epidemia. Cosa significa praticamente? Che tutte le aziende sono obbligate ad effettuare interventi di sanificazione o igienizzazione per la riapertura. 

Tutti possono operare nel settore sanificazione? Anche le normali attività di pulizia? Ovviamente no, perché servono dei requisiti ben precisi. Iniziamo però facendo un quadro generale sulla sanificazione e igienizzazione Covid-19. 

  1. L’igienizzazione

Secondo una circolare del Ministero della Salute anche le aziende che non hanno avuto nessun caso di Covid-19 tra il personale, devono operare nei propri locali un processo di igienizzazione degli ambienti. Questa, svolta da personale qualificato, prevede l’uso dell’ozono. 

  1. Sanificazione

Se nella tua azienda ci sono stati dei casi di Covid-19 la sanificazione è assolutamente obbligatoria come stabilito dalla circolare n.5443 del 22/02/2020 del Ministero della Salute. Lo scopo di questa attività è quello di decontaminare l’ambiente in modo da contenere la possibilità di contagio di tutti coloro che frequentano l’ambiente contaminato. È ovvio che preveda una attenta pulizia di tutti gli spazi di lavoro e anche questa, come l’igienizzazione, viene svolta solo da personale qualificato con miscele composte atomizzate con apparecchiature apposite. 

Avviare un’attività di sanificazione e igienizzazione Covid-19

Come hai potuto leggere è necessario essere dei professionisti qualificati per compiere questa attività. Se lo sei e conosci le miscele che permettono la giusta sanificazione e igienizzazione Covid-19 e vuoi avviare la tua attività sappi che non esiste ancora una specifica attività con questo nome. 

Per poter, dunque, avviare la tua attività dovrai rientrare nelle imprese di disinfestazione e derattizzazione e, solo in seguito, specializzarti nel campo sanificazione e igienizzazione con le certificazioni richieste dalla legge. 

Ovviamente devi rendere tutto fiscalmente legale e quindi aprire partita IVA come ditta individuale iscrivendoti al Registro delle Imprese e comunicare al comune la tua attività. 

Il primo passaggio che dovrai compiere quindi è quello di aprire partita IVA selezionando il Codice ATECO n° 81.29.10 “Servizi di disinfestazione”. A seguire dovrai iscriverti al Registro delle Imprese, aprire la tua posizione previdenziale presso INPS oltre alla posizione INAIL e informare il Comune dell’inizio della attività. Ne abbiamo parlato in questo articolo su come aprire partita IVA per Ditte Individuali

Quale regime fiscale scegliere?

Ora che hai aperto la tua partita IVA per svolgere l’attività di sanificazione e igienizzazione Covid-19 nei luoghi di lavoro, puoi scegliere il regime fiscale più giusto per la tua attività. Per le partite IVA individuali con redditi inferiori ai 65.000 € è possibile scegliere il Regime Forfettario, che ti permetterebbe (se rispetti i requisiti) di risparmiare sulle tasse grazie all’imposta sostitutiva al 5% nella fase di start-up. 

Di questo regime fiscale agevolato dedicato ai liberi professionisti e alle ditte individuali, prevede un’aliquota al 15% sul reddito imponibile, o 5% per i primi 5 anni per tutte le Start-up (questo varia in base alla attività lavorativa, classificate secondo Codice ATECO che nel tuo caso prevede un imponibile del 67%). 

Di questo ne ho parlato nella mia Guida al Regime Forfettario.

Ora che hai visto come avviare un’attività di sanificazione e igienizzazione Covid-19 non ti resta che scegliere il giusto consulente fiscale.

Costi Commercialista per Partita IVA

Un Commercialista “classico” per la gestione della Contabilità di un Contribuente titolare di una Partita IVA per Stranieri ha una tariffa media impresa tra 1.000 e 1.200 Euro.

Adesso però voglio parlarti del mio Servizio di Contabilità Online specializzato nel Regime Forfettario che sono sicuro troverai molto conveniente.

Non sarà mai necessaria quindi la presenza fisica, lavoreremo completamente Online! Nello specifico mi occuperò di:

  • Aprire la tua Partita IVA
  • Gestire la tua Contabilità
  • Inviare la tua Dichiarazione dei Redditi
  • Offrire tutta la mia Assistenza 365 giorni l’anno

Il costo del mio Servizio di Contabilità sarà di soli 39 Euro al mese, già comprensivi di IVA, che potrai pagare scegliendo tra 3 tipi di Abbonamento di Consulenza: trimestrale, semestrale o annuale.

Le mie interessanti tariffe prevedono la scelta di un piano di abbonamento:

  • trimestrale 117 euro (39 euro al mese),
  • semestrale 217 euro (36 euro al mese),
  • annuale 397 euro (33 euro al mese).

Se dovessi avere qualsiasi altro dubbio sulla Partita IVA in Regime Forfettario o se volessi ricevere maggiori informazioni sul mio Servizio di Contabilità Online, richiedimi una Consulenza Gratuita! Ti basterà richiederla sul mio sito www.regime-forfettario.it compilando il form di contatto con tutti i tuoi dati, sarà io stesso a richiamarti entro qualche ora!

P.S. Esiste un gruppo Facebook creato da me, totalmente dedicato al Regime Forfettario. Se vorrai prendervi parte potrai iscriverti in qualsiasi momento, ti basterà cliccare qui 

A presto
Giampiero Teresi

Guarda il Video completo sul Regime Forfettario

Video Regime Forfettario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi maggiori informazioni?
Prenota subito la tua
consulenza gratuita

Per offrire un servizio impeccabile ho deciso di limitare il numero massimo di clienti seguiti e sono vicino al limite.

Per questo motivo accetto solo
3 nuovi clienti ogni mese.

Se sei davvero interessato ti consiglio di contattarmi ora, per evitare attese.