Codice ATECO per Infermiere: quale scegliere?

Codice ATECO per Infermiere: quale scegliere? Al giorno d’oggi sono tanti gli infermieri che decidono di intraprendere un’attività di lavoro autonomo, aprendo una propria Partita IVA. Ai fini dell’apertura, però, risulta indispensabile introdurre i dati che consentono di scegliere il proprio regime fiscale, la sede all’interno della quale svolgere la propria attività professionale e il corretto Codice Ateco. In questo articolo mi occuperò di individuare il Codice Ateco più corretto per la figura professionale dell’infermiere.

Entrare nel mondo del lavoro, svolgendo l’attività di infermiere in modo autonomo, nella qualità di Libero Professionista con Partita IVA, è sicuramente una scelta di grande importanza. Infatti, al giorno d’oggi sono davvero tanti i Professionisti che propendono per questa soluzione, al fine di ampliare i propri sbocchi occupazionali, lavorare all’interno di strutture sanitarie private e crearsi un proprio portafoglio di clienti.

La professione di Infermiere fa parte della categoria delle Attività Professionali e ad un Albo di appartenenza: l’ ENPAPI. Tutti gli Infermieri che decidono di aprire la propria Partita IVA hanno quindi l’ obbligo di iscriversi all’ ENPAPI entro 30 giorni dal giorno di apertura della propria posizione fiscale

Ho già scritto un articolo sulla professione dell’ Infermiere, sugli obblighi burocratici e sul Regime Fiscale da adottare che puoi trovare qui http://www.regime-forfettario.it/infermiere-libero-professionista-aprire-la-partita-iva/

Piccola parentesi: da pochissimi giorni ho pubblicato il mio primo libro.

Si chiama Regime Forfettario 2019 ed è un manuale che ti spiegherà tutto ciò che devi necessariamente sapere prima di aprire la tua Partita IVA. Ti spiegherò anche come risparmiare migliaia di Euro in tasse ogni anno. È in vendita esclusivamente su Amazon sia in versione cartacea (14,90 Euro) sia in versione Ebook (9,90 Euro)

Vuoi conoscere meglio il Regime Forfettario?

Regime Forfettario 2020

La prima guida che ti spiega il Nuovo Regime Forfettario anche se non capisci nulla di Fisco

Codice ATECO per Infermiere: quale scegliere?

Ai fini dell’apertura della propria Partita IVA è indispensabile provvedere alla compilazione del modello AA9/12 che va consegnato presso l’Agenzia delle Entrate. In tale modello bisognerà specificare qual è la sede nella quale svolgere la propria attività professionale (se non si dispone di uno studio, si può anche indicare l’abitazione nella quale si risiede), la scelta del Regime Fiscale a cui aderire (in tale ipotesi, è consigliabile valutare attentamente la possibilità di accedere al Regime Forfettario) e il proprio Codice ATECO corrispondente alla propria attività.

Chi desidera svolgere la professione di Infermiere Libero Professionista dovrà scegliere il Codice Ateco 86.90.29 denominato “Altre attività Paramediche indipendenti NCA”.

Sul sito ufficiale dell’Istat viene specificato che questo Codice Ateco può essere utilizzato per svolgere le sottostanti attività professionali:

  • l’offerta di un servizio di assistenza sanitaria non erogato da struttura ospedaliera o da un medico o dentista: attività di infermiere, o altro personale paramedico nel settore dell’optometria, idroterapia, massaggi curativi, logopedia, chiropodia, terapia occupazionale, chiroterapia, ostetriche, ippoterapia e tanto altro ancora.
  • attività in qualità di personale paramedico odontoiatrico come lo specialista in terapia dentaria, l’ igienista.

Se hai bisogno di ricevere consulenza per l’apertura della tua Partita IVA, se desideri entrare nei meccanismi del Regime Forfettario e vuoi comprendere meglio il suo funzionamento, posso offrirti una Consulenza Gratuita

Tutto quello che devi fare per ottenerla è collegarti sul mio sito web www.regime-forfettario.it, introdurre negli appositi campi del form i tuoi dati personali, e dopo poco tempo ti richiamerò. Dopo un’attenta analisi della tua situazione fiscale, ti consiglierò al meglio i passaggi da seguire per intraprendere la tua attività da libero professionista.

Regime Forfettario Consulenza Gratuita

In qualità di Commercialista Online, specializzato nel Regime Forfettario, mi occupo anche di ogni aspetto riguardante la Contabilità della tua attività professionale. I servizi che ti posso offrire annualmente sono completi:

  • Apertura della tua Partita IVA,
  • Tenuta Contabile della tua attività professionale,
  • l’invio della Dichiarazione Annuale dei Redditi,
  • Assistenza 365 giorni l’ anno

. Se vuoi conoscere più da vicino il funzionamento del servizio del Commercialista Online, ti consiglio di cliccare il seguente link: http://www.regime-forfettario.it/quanto-costa-un-commercialista-online-e-come-funziona/

Spero che questo articolo ti sia stato utile e per qualsiasi dubbio non esitare a commentarlo

Ps. Ho creato un Gruppo di discussione su Facebook sul Regime Forfettario. Se volessi farne parte ti basterà richiedere l’ iscrizione qui

A presto
Giampiero Teresi

Guarda il Video completo sul Regime Forfettario 

Video Regime Forfettario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi maggiori informazioni?
Prenota subito la tua
consulenza gratuita

Per offrire un servizio impeccabile ho deciso di limitare il numero massimo di clienti seguiti e sono vicino al limite.

Per questo motivo accetto solo
3 nuovi clienti ogni mese.

Se sei davvero interessato ti consiglio di contattarmi ora, per evitare attese.