Codice ATECO per Operatore Olistico: ecco quello corretto

Codice ATECO per Operatore Olistico: ecco quello corretto. Ogni Operatore Olistico, durante la fase di apertura della propria Partita IVA, dovrà effettuare alcune scelte che ne potrebbero condizionare il futuro fiscale. Una di queste riguarda l’utilizzo del corretto Codice ATECO con il quale esercitare la propria attività. Prendere la decisione sbagliata significherebbe andare incontro a Tasse e Contributi Previdenziali superiori a quelli dovuti. Per non commettere errori significativi, in una fase così importante, analizzerò ogni passaggio e sceglierò il corretto Codice ATECO da inserire all’interno della Partita IVA di un Operatore Olistico.

Ogni Operatore Olistico, che decide di intraprendere la propria Attività come Lavoratore Autonomo, ha l’obbligo di aprire la propria Partita IVA per poter svolgere la propria attività nel rispetto delle regole fiscali.

Durante questa la fase ogni Operatore Olistico dovrà effettuare una serie di scelte che ne potrebbero condizionare il futuro tributario. Una delle decisioni più importanti da prendere riguarda la scelta del corretto Codice ATECO.

Individuare il corretto Codice ATECO è molto importante per due motivi in particolare. In primo luogo il Codice ATECO permette la possibilità di identificare tutte le attività che possono essere esercitate all’interno della propria Professione. Così facendo l’ Agenzia delle Entrate potrà inquadrare tutte le mansioni svolte da ogni contribuente senza la necessità di portare avanti ulteriori analisi.

Inoltre, individuare il corretto Codice ATECO consentirà ad ogni Operatore Olistico di determinare il proprio rapporto con gli Enti Previdenziali. E’ propio grazie al Codice ATECO che sarà possibile individuare la corretta Cassa Previdenziale dove versare i propri Contributi pensionistici. Ogni Operatore Olistico, non facendo riferimento ad un Ordine Professionale di appartenenza, dovrà iscriversi presso la Gestione Separata INPS. Avrà quindi la possibilità di pagare i propri Contributi Previdenziali in modo proporzionale al fatturato annuale prodotto, evitando ogni forma di versamento in quota fissa.

Ogni Operatore Olistico pagherà dunque i propri Contributi INPS in percentuale al proprio reddito annuale. L’aliquota INPS per l’anno 2018 è uguale al 25,72%.

Al contrario, tutti coloro che invece hanno l’obbligo di iscrizione in Camera di Commercio (Commercianti ed Artigiani) dovranno pagare ogni anno almeno una quota contributiva minimale che ammonta a 3.600 Euro. Questa andrà versata a prescindere dal livello del proprio fatturato annuale.

Sempre in sede di apertura della propria Partita IVA, un Operatore Olistico, dovrà effettuare un’altra scelta molto importante, quella del Regime Fiscale di appartenenza. E’ in vigore dal 1 Gennaio 2016 un Regime Agevolato che potrà garantire molti vantaggi ad ogni Operatore Olistico che vi aderisce. Questo particolare regime prende il nome di Regime Forfettario. Se verranno rispettati tutti i requisiti di accesso, il Regime Forfettario sarà sicuramente la migliore soluzione per un Operatore Olistico.

Se vorrai approfondire il Regime Forfettario, conoscerne tutte le sue caratteristiche, vantaggi e requisiti ho scritto un articolo molto dettagliato che potrai consultare qui: Guida al Regime Forfettario 

Piccola parentesi: da pochissimi giorni ho pubblicato il mio primo libro.

Si chiama Regime Forfettario 2019 ed è un manuale che ti spiegherà tutto ciò che devi necessariamente sapere prima di aprire la tua Partita IVA. Ti spiegherò anche come risparmiare migliaia di Euro in tasse ogni anno. È in vendita esclusivamente su Amazon sia in versione cartacea (14,90 Euro) sia in versione Ebook (9,90 Euro)

Vuoi conoscere meglio il Regime Forfettario?

Regime Forfettario 2020

La prima guida che ti spiega il Nuovo Regime Forfettario anche se non capisci nulla di Fisco

Quale Codice ATECO scegliere per un Operatore Olistico

Il Codice Corretto per ogni Operatore Olistico che vuole esercitare la propria Professione iscrivendosi in Gestione Separata INPS è il seguente:

96.09.09 – Altre attività di servizi alla persona nca

Questo Codice ATECO è il più adatto per un Operatore Olistico che vuole esercitare la propria Professione da Lavoratore Autonomo. Infatti al suo interno sono racchiuse diverse attività tutte attinenti a servizi proposti alla persona. Sarà quindi lecito poter esercitare tutte le mansioni relative all’attività di Operatore Olistico senza correre il rischio di andare incontro a sanzioni fiscali.

Ricorda che avrai la possibilità di inserire, oltre al Codice ATECO primario, uno o più Codici ATECO Secondari all’interno della tua Partita IVA. Sarà quindi possibile esercitare più di una Professione e mantenere lo stesso numero di Partita IVA. Potranno essere inseriti un un numero massimo di sei Codici secondari.

Spero di essere stato esaustivo e di aver chiarito tutte le tue perplessità. Se non dovesse essere così ti ricordo che hai sempre la possibilità di richiedere la tua personale richiesta di Consulenza Gratuita. Visita il mio sito web  www.regime-forfettario.it compila il form di contatto con i tuoi dati e dopo poche ti chiamerò io stesso entro qualche ora.

Richiedi-Consuelnza-Gratuita

Commercialista per Operatore Olistico

Ho creato un servizio di Contabilità gestito interamente Online proprio per gli Operatori Olistici che posseggono i requisiti per aderire al Regime Forfettario. Svolgerò tutte le mansioni di un Commercialista “classico” offrendo però un servizio altamente specializzato a dei costi veramente contenuti.

La scelta di focalizzarmi solo sul Regime Forfettario mi consente di portare avanti un’attività di studio ed aggiornamento continuo che mi ha permesso oggi di essere un vero e proprio esperto della materia. I compiti di cui mi occuperò all’interno del mio servizio saranno:

  • Apertura della tua Partita IVA
  • Gestione della tua Contabilità
  • Invio della tua Dichiarazione dei redditi
  • assistenza personale 365 giorni l’anno

Il mio servizio di Contabilità Online ha un costo di soli 39 Euro al mese, Iva inclusa, che potrai pagare scegliendo tra tre tipologie di abbonamento diverse: trimestrale, semestrale ed annuale. Se dovessi avere un dubbio di qualsiasi tipo riguardo Il Codice ATECO per Operatori Olistici o riguardo il Regime Forfettario ed il suo funzionamento ti ricordo, ancora una volta, che potrai richiedere la tua Consulenza Gratuita cliccando qui

Richiedi-Consuelnza-Gratuita

Spero di aver chiarito tutti i tuoi dubbi, se volessi esprimere una tua personale considerazione in merito all’articolo ti ricordo che potrai sempre commentarlo.

Ps. Ho creato un Gruppo di discussione su Facebook sul Regime Forfettario. Se vorrai farne parte ti basterà richiedere l’ iscrizione cliccando qui 

A presto
Giampiero Teresi

Guarda il Video completo sul Regime Forfettario 

Video Regime Forfettario

2 risposte

    1. Grazie per i complimenti!

      Se dovessi avere qualche dubbio chiamami pure al mio numero di telefono personale 3286481872

      A presto

      Giampiero Teresi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi maggiori informazioni?
Prenota subito la tua
consulenza gratuita

Per offrire un servizio impeccabile ho deciso di limitare il numero massimo di clienti seguiti e sono vicino al limite.

Per questo motivo accetto solo
3 nuovi clienti ogni mese.

Se sei davvero interessato ti consiglio di contattarmi ora, per evitare attese.