Regime Forfettario Pensionati 2019: come funziona?

Sei un pensionato e vuoi sapere se puoi optare per il Regime Forfettario 2019? Ebbene sì, dal primo gennaio 2019 potrai beneficiare dei numerosi vantaggi fiscali derivanti dalla Flat Tax pensionati.

Scopriamo in questa guida fiscale come funziona il Regime Forfettario per Pensionati e quali sono i requisiti necessari per scegliere il Forfettario 2019.

Flat Tax Pensionati 2019: cos’è?

La Flat Tax ovvero la “tassa piatta” è una particolare tipologia di tassazione che prevede l’applicazione di un’unica aliquota di imposta per tutti i livelli di reddito.

Il Governo Conte, a partire dal primo gennaio 2019 per i soli titolari di Partita IVA, ha deciso di applicare la Flat Tax ampliando il valore-soglia dei ricavi e dei compensi (65.000 euro) per accedere a questa conveniente tipologia di regime fiscale.

Per il corrente anno 2019, oltre ai Lavoratori Dipendenti che apriranno la Partita IVA, anche i Pensionati potranno optare per il Regime Forfettario che prevede il pagamento di un’unica imposta, la c.d. “imposta sostitutiva” in quanto va a sostituire tutte le imposte normalmente versate nel Regime ordinario (IRPEF, IRES e addizionali).

L’aliquota applicata è del 15%, ma per i primi 5 anni di attività è possibile avere il diritto di applicare un’aliquota d’imposta sostitutiva pari al 5%. Dal sesto anno in poi, l’aliquota applicata tornerà ad essere pari al 15%.

Dato che i redditi da pensionato sono considerati come redditi da lavoro dipendente, potrai usufruire della Flat Tax pensionati anche se percepisci un reddito da lavoro dipendente/pensione superiore ai 30.000 euro annui, in quanto tale limite, previsto fino al 31 dicembre 2018, è stato modificato dalla Legge di Bilancio 2019.

Dal 1°gennaio 2019, se sei pensionato, puoi aprire Partita IVA e scegliere il Regime Forfettario 2019, a patto che il cliente prevalente della tua attività non sia uno dei datori di lavoro con cui hai avuto rapporti di lavoro nel triennio precedente.

Regime Forfettario Pensionati 2019: quali sono i vantaggi?

Se sei un Pensionato e sei in possesso dei requisiti stabiliti dalla Legge di Bilancio 2019 per poter accedere al Forfettario 2019, devi sapere che il reddito derivante dalla pensione e i ricavi ottenuti dall’attività con Partita IVA debbono essere tenuti separati.

Aderire al Forfettario comporta interessanti vantaggi riguardanti le deduzioni e le detrazioni a cui avrai diritto.

Ecco i vantaggi per i Pensionati che aderiscono al Forfettario 2019:

  • esonero dall’applicazione dell’IVA;
  • esonero dall’obbligo di fatturazione elettronica;
  • esonero dal registrare le fatture e i corrispettivi;
  • esonero dall’applicazione della ritenuta d’acconto, ovvero i tuoi clienti non dovranno più trattenerti il 20% dell’importo a fattura ma dovranno versarti l’intera somma;
  • applicazione di un’unica imposta “sostitutiva” che sostituisce tutte le altre imposte solitamente pagate come Irpef, Irap, addizionali, etc.

Esempio Tassazione Regime Forfettario Pensionati

Ecco un esempio applicativo per comprendere meglio la tassazione nel caso di adesione al Regime Forfettario per Pensionati.

Ammettiamo che hai un reddito derivante da pensione pari a 80.000 euro e un ammontare di ricavi pari a 45.000 euro derivanti da attività di Web Designer Freelancer con Partita IVA.

Per quanto concerne la tassazione, solo ai compensi derivanti dall’attività di Web Designer Freelancer si applica l’imposta sostitutiva al 15% o al 5% (per i primi 5 anni di attività).

Nel nostro esempio, l’ammontare dell’imposta sostitutiva è pari a 4.522,50 euro (15% di 30.150): 30.150 euro è il reddito lordo calcolato moltiplicando il coefficiente di redditività (in questo caso 67%) ai ricavi derivanti dall’attività di Web Design Freelancer (45.000 euro).

Piccola parentesi: da pochissimi giorni ho pubblicato il mio secondo libro.

Si chiama Regime Forfettario 2019 ed è un manuale che ti spiegherà tutto ciò che devi necessariamente sapere prima di aprire la tua Partita IVA. Ti spiegherò anche come risparmiare migliaia di Euro in tasse ogni anno. È in vendita esclusivamente su Amazon sia in versione cartacea (14,90 Euro) sia in versione Ebook (9,90 Euro)

Vuoi conoscere meglio il Regime Forfettario?

Regime Forfettario 2020

La prima guida che ti spiega il Nuovo Regime Forfettario anche se non capisci nulla di Fisco

Costi Commercialista Regime Forfettario Pensionati

Se sei pensionato e decidi di aprire Partita IVA Forfettaria, affidati al mio Servizio di Contabilità Online che ha un prezzo di soli 39 Euro al mese, già comprensivi di IVA, che potrai pagare scegliendo tra tre diverse tipologie di abbonamento: trimestrale, semestrale ed annuale.

Se dovessi avere qualsiasi altro dubbio sul Regime Forfettario Pensionati 2019o se volessi ricevere maggiori informazioni sul mio Servizio di Contabilità Online, richiedimi una Consuelnza Gratuita! Ti basterà richiederla sul mio sito www.regime-forfettario.it compilando il form di contatto con tutti i tuoi dati, sarà io stesso a richiamarti entro qualche ora!

P.S. Esiste un gruppo Facebook creato da me, totalmente dedicato al Regime Forfettario. Se vorrai prendervi parte potrai iscriverti in qualsiasi momento, ti basterà cliccare qui 

A presto
Giampiero Teresi

Guarda il Video completo sul Regime Forfettario

Video Regime Forfettario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi maggiori informazioni?
Prenota subito la tua
consulenza gratuita

Per offrire un servizio impeccabile ho deciso di limitare il numero massimo di clienti seguiti e sono vicino al limite.

Per questo motivo accetto solo
3 nuovi clienti ogni mese.

Se sei davvero interessato ti consiglio di contattarmi ora, per evitare attese.