Codice ATECO per Webmaster: ecco quale scegliere

Codice ATECO per Webmaster: ecco quale scegliere. Una delle principali figure Professionali nate con lo sviluppo di Internet e dei servizi digitali in rete è quella del Webmaster. Si tratta di una Professione ormai molto diffusa e parecchio ricercata, chi la svolge si occupa di progettare, creare e amministrare un sito e di garantire il suo corretto funzionamento. Analizziamo in questo articolo quale Codice ATECO scegliere per l’ apertura della propria Partita IVA.

Sono davvero tanti i Webmaster che decidono di aprire una Partita IVA per svolgere in maniera autonoma la propria attività Professionale. Quando si apre la Partita IVA, però, vi sono alcuni passaggi obbligatori che bisogna seguire. Bisognerà quindi compilare e consegnare presso gli uffici dell’ Agenzia delle Entrate l’ apposito Modello AA9/12.

All’ interno di questo modello sarà necessario riportare alcuni importanti dati. Una importante scelta da effettuare sarà quella del proprio Regime Fiscale che influenzerà in modo definitivo sia la tassazione che gli adempimenti fiscali da svolgere. Poi occorrerà scegliere la sede dove svolgere la propria attività Professionale e selezionare il giusto Codice ATECO.

Diventare Webmaster Libero Professionista con Partita IVA è una scelta di grande importanza. Negli ultimi anni sono davvero tanti i Webmaster che hanno deciso di svolgere la propria attività autonomamente per lavorare anche in qualità di collaboratori esterni con diverse Agenzie Web in modo da coltivare un proprio portafoglio di clientela. Chi svolge la Professione di Webmaster ha la possibilità di godere di un vantaggio importante dato che pagherà le proprie tasse e i propri Contributi Previdenziali applicando una determinata percentuale sul proprio fatturato annuale, senza quindi dover far fronte a costi fissi.

Dopo aver aperto la propria Partita IVA, entro 30 giorni bisognerà infatti provvedere all’iscrizione presso la Gestione Separata INPS che permetterà al Webmaster di pagare i propri Contributi Previdenziali nella percentuale del 25,72% del proprio Reddito Lordo Annuale.

Qualora avessi bisogno di maggiori informazioni su come aprire la tua Partita IVA e quale Regime Fiscale adottare, posso offrirti una Consulenza Gratuita. Ti basterà richiederla sul mio sito www.regime-forfettario.it compilando il form di contatto con tutti i tuoi dati. Ti richiamerò entro qualche ora e cercherò di risolvere tutti i tuoi dubbi

Regime Forfettario Consulenza Gratuita

Piccola parentesi: da pochissimi giorni ho pubblicato il mio primo libro.

Si chiama Regime Forfettario 2019 ed è un manuale che ti spiegherà tutto ciò che devi necessariamente sapere prima di aprire la tua Partita IVA. Ti spiegherò anche come risparmiare migliaia di Euro in tasse ogni anno. È in vendita esclusivamente su Amazon sia in versione cartacea (14,90 Euro) sia in versione Ebook (9,90 Euro)

Vuoi conoscere meglio il Regime Forfettario?

Regime Forfettario 2020

La prima guida che ti spiega il Nuovo Regime Forfettario anche se non capisci nulla di Fisco

Codice ATECO per Webmaster: ecco quale scegliere

Per aprire la propria Partita IVA occorre compilare il Modello AA9/12 e bisogna poi consegnarlo presso un qualunque ufficio dell’Agenzia delle Entrate. Al momento della compilazione di questo modello si dovrà indicare il luogo nel quale verrà svolta l’attività Webmaster (in assenza di uno studio, può essere anche scelta la propria abitazione), il Regime Fiscale (se si dispone di tutti i requisiti necessari, si consiglia di prendere in considerazione l’opportunità di avvalersi del Regime Forfettario) e il Codice ATECO attinente a questa figura professionale.

Per il Webmaster che intende aprire una Partita IVA e svolgere la sua professione come Freelance sono disponibili diversi Codici ATECO, a seconda dei servizi che offre sul mercato:

  • Codice ATECO 74.10.21, denominato “Attività dei disegnatori grafici di pagine web”. Può essere utilizzato dal Webmaster che si occupa di costruire un sito web e curare la parte grafica.
  • Codice ATECO 73.11.02, denominato “Conduzione di campagne di marketing e altri servizi pubblicitari” e si rivolge a chi guadagna attraverso dei servizi svolti sul web. Ecco la lista completa delle attività che si possono svolgere con questo Codice ATECO:

 condurre campagne pubblicitarie; collocare pubblicità in giornali, televisioni, radio, periodici, internet ed altri mezzi di comunicazione;
 condurre campagne di marketing ed altri servizi pubblicitari finalizzati ad attrarre e a fidelizzare la clientela;
 promuovere i prodotti;
  • Codice ATECO 62.02.00, denominato “Consulenza nel settore delle tecnologia informatiche”
  • Codice ATECO 62.09.09, denominato “Altre attività dei servizi connessi alle tecnologie dell’informatica nca
  • Codice ATECO 73.11.01, denominato “Ideazione di campagne pubblicitarie” che può essere utilizzato da coloro che si occupano di guadagnare con Adsense, di e-commerce, affiliazioni e attività simili.

Chi utilizza questo Codice ATECO può:

- ideare campagne pubblicitarie: creare e collocare pubblicità per giornali, periodici, televisioni, radio, internet ed altri mezzi di comunicazione;
 creare una strategia di diffusione di pubblicità verso l’esterno attraverso cartelloni pubblicitari, pannelli pubblicitari, allestimento di vetrine, opuscoli, progettando sale d’esposizione, scritte pubblicitarie su autobus e autoveicoli e tanto altro;
- creare stand ed altre strutture e spazi espositivi.
  • Codice ATECO 74.90.99, denominato “Altre attività professionali nca”. Si tratta di un codice generico che può essere usato per svolgere la professione di Webmaster e altre attività professionali che non hanno un Codice ATECO proprio.

Come vedi sono tanti i Codici ATECO a disposizione per Webmaster. Se dovessi avere ancora dei dubbi su quale Codice ATECO faccia al tuo caso posso offrirti una Consulenza Gratuita

Mi sono specializzato sul Regime Forfettario ed ho sviluppato un Servizio di Consulenza Online ideale per tutti i Webmaster e per tutti i Liberi Professionisti che lavorano con il Web. Svolgo tutto ciò di cui si occupa un Commercialista “tradizionale” ma con il vantaggio di essere altamente specializzato sul Regime Forfettario e su tutte le nuove Professioni Digitali.

Nello specifico il Servizio di Consulenza include:

  • L’ apertura della tua partita IVA
  • La tenuta della tua Contabilità
  • La compilazione e l’ invio annuale della Dichiarazione dei Redditi
  • L’ assistenza 365 giorni l’ anno

Se vuoi avere maggiori informazioni sul mio servizio di Consulenza Online richiedi una Consulenza Gratuita sul mio sito www.regime-forfettario.it. Compila il form con tutti i tuoi dati e ti richiamerò entro qualche ora

Regime Forfettario Consulenza Gratuita

Spero che questo articolo ti sia stato utile, e per qualsiasi dubbio non esitare a commentarlo.

Ps. Ho creato un Gruppo di discussione su Facebook incentrato sul regime Forfettario. Se vorrai farne parte ti basterà richiedere l’ iscrizione qui

A presto
Giampiero Teresi

Guarda il Video completo sul Regime Forfettario

Video Regime Forfettario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi maggiori informazioni?
Prenota subito la tua
consulenza gratuita

Per offrire un servizio impeccabile ho deciso di limitare il numero massimo di clienti seguiti e sono vicino al limite.

Per questo motivo accetto solo
3 nuovi clienti ogni mese.

Se sei davvero interessato ti consiglio di contattarmi ora, per evitare attese.