Partita IVA senza pagare Contributi INPS: è possibile?

Partita IVA senza pagare Contributi INPS: è possibile? Il pagamento dei Contributi INPS, molto più del pagamento delle tasse, rappresenta una spesa davvero esosa che incide fortemente sulla decisione di aprire o meno la propria Partita IVA. La maggior parte dei Professionisti, Freelance, Commercianti o Artigiani si è posto almeno una volta la domanda se è possibile evitare i pagamenti dei Contributi INPS, ed in effetti in alcuni casi è possibile non pagarli. Analizzo in questo articolo quando è possibile evitare il pagamento dei Contributi INPS.

Pagare i Contributi INPS rappresenta il più delle volte la spesa più importante per tutti i titolari di Partita IVA. Liberi Professionisti, Freelance, Commercianti o Artigiani pagano i propri Contributi secondo regole diverse tra di loro, alcuni sono tenuti al pagamento di Contributi fissi, altri al pagamento di Contributi in percentuale sul fatturato.

I Commercianti e gli Artigiani hanno infatti l’ obbligo di iscriversi in Camera di Commercio e sono obbligati al versamento di Contributi INPS alla gestione Commercianti ed Artigiani che prevede il versamento di una quota fissa annuale che è pari a circa 3.600 Euro annuali, da pagare anche in assenza di fatturato, suddivisa in 4 rate trimestrali con scadenze:

  • 16 Maggio – Primo trimestre Gennaio, Febbraio, Marzo
  • 16 Agosto – Secondo trimestre Aprile, Maggio, Giugno
  • 16 Novembre – Terzo trimestre Luglio, Agosto, Settembre
  • 16 Febbraio – Quarto trimestre Ottobre, Novembre, Dicembre

Ho già scritto un articolo sui Contributi INPS per la Gestione Commercianti ed Artigiani che puoi trovare qui https://www.regime-forfettario.it/contributi-inps-commercianti-artigiani-camera-di-commercio/

Tutti i Commercianti e gli Artigiani che decideranno di aderire al Regime Forfettario avranno la possibilità di richiedere la riduzione del 35% dei Contributi Previdenziali INPS che verranno quindi ridotti da circa 3.600 Euro annuali a circa 2.400 Euro annuali.

Ho scritto un articolo anche sulla possibilità di richiedere l’ abbattimento del 35% dei Contributi Previdenziali INPS nel Regime Forfettario, e potrai leggerlo qui https://www.regime-forfettario.it/richiedere-la-riduzione-dei-contributi-inps-regime-forfettario/

Con o senza riduzione del 35%, in quote fisse annuali o in percentuale sul fatturato, in ogni caso i Contributi INPS incidono in maniera decisa sulla decisione di intraprendere una nuova attività. Esiste quindi un modo per poter evitare il pagamento dei Contributi INPS?

Piccola parentesi: da pochissimi giorni ho pubblicato il mio primo libro.

Si chiama Regime Forfettario 2019 ed è un manuale che ti spiegherà tutto ciò che devi necessariamente sapere prima di aprire la tua Partita IVA. Ti spiegherò anche come risparmiare migliaia di Euro in tasse ogni anno. È in vendita esclusivamente su Amazon sia in versione cartacea (14,90 Euro) sia in versione Ebook (9,90 Euro)

Vuoi conoscere meglio il Regime Forfettario?

Regime Forfettario 2020

La prima guida che ti spiega il Nuovo Regime Forfettario anche se non capisci nulla di Fisco

Partita IVA senza pagare Contributi INPS: è possibile?

Esistono in verità dei casi in cui non sarà necessario versare i Contributi INPS ed iniziamo proprio ad analizzare le possibilità in cui sarà possibile farlo nelle Attività incluse tra le categorie Commercianti ed Artigiani.

Saranno esentati dl pagamento dei Contributi INPS della Gestione Commercianti ed Artigiani tutti coloro che saranno in possesso di un lavoro dipendente full time e decideranno contemporaneamente di aprire una Partita IVA.

Affinché sia garantita questa esenzione sarà però necessario possedere un lavoro dipendente da 40 ore settimanali, inferiore a questo quantitativo di ore non sarà considerato un full time. Esistono però dei casi in cui questa esenzione è stata garantita anche a lavoratori dipendenti part time con un contratto da 38 ore settimanali.

Non esiste quindi una regola generale per i contratti da dipendente part time, ma la decisione finale sulla’ esenzione dal pagamento dei Contributi INPS fissi sarà presa dai vatti uffici territoriali dell’ INPS. L’ unica certezza rimane quindi l’ esenzione per i titolari di un contratto full time. Affinchè l’ esenzione dal pagamento INPS sia garantita nel tempo, sarà però necessario che il reddito netto generato da Partita IVA risulti inferiore al reddito netto generato da lavoro dipendente.

In alcuni casi sarà possibile essere titolari di Partita IVA senza pagare i Contributi INPS anche nel caso di Attività Professionali. Tutte le attività Professionali senza un albo di riferimento saranno infatti obbligate all’ iscrizione alla Gestione Separata INPS.

Ma quali sono esattamente le Professioni senza un albo di riferimento? Sono ad esempio:

  • Webmaster
  • Grafici
  • Traduttori
  • Copywriter
  • Consulenti informatici, marketing, pubblicitari
  • Social Media Manager
  • Fisioterapisti
  • Assistenti virtuali
  • Personal Trainer
  • Guide turistiche
  • Amministratori di condominio
  • Coach
  • Fotografi
  • Promoter
  • Freelance

Tutte queste Attività Professionali non posseggono infatti un Albo di appartenenza e sono quindi tenuti a pagare i propri Contributi INPS secondo le regole della Gestione Separata INPS.

La Gestione Separata INPS, al contrario della Gestione Commercianti ed Artigiani, non prevede alcun pagamento di quote fisse di Contributi. Prevede infatti soltanto il pagamento di una percentuale di Contributi da calcolare sul proprio reddito lordo.

Questa percentuale dal 1 Gennaio 2017 è pari al 25,72% (è stata ridotta di 2 punti percentuali rispetto al 2016) ed al 24% nel caso in cui si possegga già una Contribuzione INPS derivate da un lavoro dipendente full time (anche qui 40 ore settimanali).

Dato che nella Gestione Separata INPS non è presente alcun costo fisso annuale, tutti coloro che ne fanno parte se non dovessero fatturare nulla durante l’ anno potranno possedere in ogni caso una Partita IVA senza pagare Contributi INPS.

Commercialista per Regime Forfettario

Ho sviluppato un Servizio di Contabilità Online specializzato nel Regime Forfettario. Al contrario di molti Commercialisti ho infatti deciso di specializzarmi esclusivamente su questo Regime di Vantaggio per conoscere e approfondirne tutte le particolarità e le casistiche possibili.

Posso quindi occuparmi di tutto ciò di cui si occupa un Commercialista “classico” avvalendomi però di due grandi vantaggi:

  1. Un’ alta specializzazione nel Regime Forfettario
  2. Dei costi di gestione molto più bassi

Posso quindi gestire la tua Partita IVA a 360 gradi e nello specifico:

  • Aprirò la tua Partita IVA
  • Gestirò la tua Contabilità
  • Predisporrò ed invierò la tua Dichiarazione dei Redditi
  • Ti offrirò un’ Assistenza 365 giorni l’ anno

Il costo del mio Servizio di Contabilità Online sarà di soli 39 Euro al mese che potrai pagare scegliendo tra 3 tipi di abbonamenti di Consulenza: abbonamento trimestrale, abbonamento semestrale o abbonamento annuale.

Se dovessi avere ancora dei dubbi sulla possibilità di aprire una Partita IVA senza pagare i Contributi INPS o se volessi ricevere maggiori informazioni sul mio servizio di Contabilità Online, posso offrirti una Consulenza Gratuita. Ti basterà richiederla sul mio sito www.regime-forfettario.it compilando il form con tutti i tuoi dati. provvederò io stesso a richiamati entro qualche ora e cercherò di chiarire tutti i tuoi dubbi.

Richiedi-Consuelnza-Gratuita

Spero che questo articolo ti sia stato utile e per qualsiasi dubbio none ritrae a commentarlo.

Ps. Ho creato un Gruppo di Discussione su Facebook incentrato sul Regime Forfettario. Se volessi farne parte ti basterà richiedere l’ iscrizione cliccando qui

A presto
Giampiero Teresi

Guarda il Video completo sul Regime Forfettario

Video Regime Forfettario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi maggiori informazioni?
Prenota subito la tua
consulenza gratuita

Per offrire un servizio impeccabile ho deciso di limitare il numero massimo di clienti seguiti e sono vicino al limite.

Per questo motivo accetto solo
3 nuovi clienti ogni mese.

Se sei davvero interessato ti consiglio di contattarmi ora, per evitare attese.