Come aprire una Ditta Individuale?

Come aprire una Ditta Individuale? Quali sono gli step necessari per aprire una Start Up? Quale Regime fiscale conviene scegliere? Quali sono i costi del Commercialista che ci assiste nell’apertura della Partita IVA Forfettaria per avviare una Ditta individuale? Scopriamolo in questa guida dedicata.

Grazie alla possibilità di aderire al Regime Forfettario aprire una Partita IVA è ancora più conveniente e la possibilità di onorare tutti gli adempimenti previsti per Legge possono essere onorati dalla Comunicazione Unica.

Vuoi sapere come fare? Allora continua a leggere questa guida e scopri come procedere con l’apertura della Partita IVA Forfettaria per avviare una ditta individuale nel 2019.

Aprire ditta individuale: quando conviene?

Le idee imprenditoriali per lavorare in proprio sono davvero innumerevoli, basta trovare quella giusta e quella più remunerativa per aprire una ditta individuale e realizzare il proprio sogno nel cassetto.

Con la recente crisi economica e con la difficoltà a trovare un posto di lavoro “fisso” è cresciuto vertiginosamente il numero di coloro che sono sempre più desiderosi di lavorare con il Contratto a Partita IVA.

Sono sempre di più i giovanissimi e i meno giovani, anche over 40enni che decidono di aprire una ditta individuale per trovare una propria opportunità di business.

Ma prima di analizzare gli step per procedere con l’apertura della Partita IVA, è bene sapere che la ditta individuale è un’impresa personale il cui unico responsabile è il titolare dell’attività.

La persona giuridica è quindi responsabile per qualsiasi rischio d’impresa inerente la gestione della ditta.

Lo stesso imprenditore che decide di avviare una ditta individuale deve rispondere con il proprio patrimonio personale per i rapporti economici insoluti e per adempiere alle obbligazioni della ditta.

Il vantaggio principale derivante è rappresentato dalla mancanza di un fondo da versare a copertura di eventuali esposizioni finanziarie. Non sarà inoltre necessario recarsi dal Notaio per l’ apertura di una Ditta individuale.

Visto il rischio di dover adempiere con il proprio patrimonio personale alle obbligazioni, la scelta di aprire una ditta individuale come forma giuridica di lavoro non sempre è la soluzione perfetta per tutti.

Ma senza dubbio, è adatta per coloro che ricercano una forma giuridica in grado di offrire diversi vantaggi fiscali ed un iter meno complesso e con un minore numero di adempimenti.

Di solito possono optare per la ditta individuale i Liberi professionisti, i Commercianti e gli Artigiani.

Aprire Ditta Individuale: step iter burocratico

Ma come aprire la Partita IVA? Per farlo è necessario seguire un iter burocratico preciso, cercando di trovare la forma giuridica e fiscale più conveniente e adatta alle proprie necessità.

È facile commettere degli errori nella fase di avvio di una Partita IVA, per questo è buon consiglio affidarsi sempre ad un Commercialista di fiducia.

La Partita IVA è un numero identificato ai fini fiscali, composto da 11 cifre di cui le prime 7 sono riconducibili al titolare, 3 all’Agenzia delle Entrate e l’ultimo serve per i controlli e gli accertamenti.

Per aprire una nuova Partita IVA è possibile effettuare la procedura online se in possesso delle credenziali telematiche di accesso al servizio o bisogna rivolgersi presso gli uffici territoriali dell’Agenzia delle Entrate.

La soluzione migliore è rivolgersi sempre ad un Commercialista dato che l’apertura di una Ditta individuale comporta la necessità di seguire diversi step.

Per le ditte individuali il modello da compilare è l’AA9/12, scaricabile gratuitamente dal portale dell’Agenzia delle Entrate.

Oltre al modulo è necessario allegare un proprio documento di riconoscimento e il codice ATECO di riferimento, in base al tipo di attività da svolgere.

In questo modo si segnala l’inizio dell’attività professionale, che deve essere presentata entro 30 giorni dall’effettiva apertura.

Inoltre, per tutti i Commercianti e gli Artigiani è necessario aprire una posizione fiscale presso l’INPS Gestione Commercianti o Artigiani per versare i contributi previdenziali, inscriversi all’INAIL ed iscriversi al Registro Imprese.

Aprire Ditta individuale: Regime Forfettario 2019

La nuova Legge di Bilancio 2019 ha introdotto la Flat Tax al 15% o al 5% (per i primi 5 anni di attività) che ha revisionato la normativa previgente relativa al Regime Forfettario.

Per aprire una ditta individuale con Partita IVA Forfettaria è necessario essere in possesso di determinati requisiti (non aver superato i 65.000 euro di ricavi nell’ anno precedente) e non incorrere in una delle cause d’esclusione.

Non possono aderire al Regime Forfettario le Società di Persone, le Società di Capitali, le Associazioni e le Cooperative che dovranno optare per il Regime Ordinario o Semplificato, quindi solo Ditte Individuali!

Non possono aderire al Regime Forfettario quelle attività appartenenti ad un Regime Speciale IVA (rivendita di beni usati, rivendita di tabacchi o oggetti d’ arte, attività di agricoltura, editoria, ecc.).

Ti sembra tutto molto complicato? Se dovessi avere bisogno di aiuto posso offrirti una Consulenza Gratuita. Ti basterà richiederla sul mio sito www.regime-forfettario.it compilando il form di contatti con tutti i tuoi dati. Sarò io stesso a richiamarti telefonicamente entro qualche ora e cercherò di chiarire tutti i tuoi dubbi.

Aprire Ditta individuale: quali sono i vantaggi del Regime Forfettario 2019?

Tutti coloro che apriranno una ditta individuale ed opteranno per il Regime Forfettario 2019 potranno beneficiare di una serie di vantaggi fiscali e contabili.

Elenchiamoli di seguito:

  • Esenzione dall’IVA – le Partite IVA Forfettarie che aprono una ditta individuale sono esentate dall’obbligo di applicare l’IVA ai propri compensi.
  • Tassazione più bassa – Il Regime Forfettario 2019 presenta la tassazione più bassa presente in Italia ed anche in Europa. Si tratta di un’aliquota pari al 15%, anche se per i primi 5 anni (per tutti coloro in possesso dei requisiti di Start-up) è pari al 5%.
  • Chi apre ditta individuale può beneficiare di una tassazione unica che sostituisce l’IRPEF, le addizionali Comunali e Regionali, l’IRAP.
  • Esenzione dalla Ritenuta d’Acconto: chi apre una ditta individuale e opta per il Forfettario, oltre ad essere esenti IVA, è esentato dall’applicazione della Ritenuta d’Acconto.
  • Semplificazioni contabili – Il Regime Forfettario 2019 offre una serie di semplificazioni contabili: esenzione dalla registrazione delle fatture, esenzione dagli studi di settore e dallo “spesometro”, esenzione Fatturazione Elettronica, esenzione dalla comunicazione IVA, etc.

Piccola parentesi: da pochissimi giorni ho pubblicato il mio secondo libro.

Si chiama Regime Forfettario 2019 ed è un manuale che ti spiegherà tutto ciò che devi necessariamente sapere prima di aprire la tua Partita IVA. Ti spiegherò anche come risparmiare migliaia di Euro in tasse ogni anno. È in vendita esclusivamente su Amazon sia in versione cartacea (14,90 Euro) sia in versione Ebook (9,90 Euro)

Vuoi conoscere meglio il Regime Forfettario?

Regime Forfettario 2020

La prima guida che ti spiega il Nuovo Regime Forfettario anche se non capisci nulla di Fisco

Aprire Ditta individuale: Costi Commercialista online

Cerchi un Commercialista specializzato nell’apertura della P.IVA Forfettaria per Ditte individuali? Scopri il mio Servizio di Contabilità Online specializzato nel Regime Forfettario.

Un Commercialista “classico” per la gestione di una Partita IVA Forfettaria per Ditte individuali ha una tariffa media di circa 1.200 euro annuali.

Tramite il mio Servizio invece, non sarà mai necessaria la presenza fisica, riuscirò a gestire tutto da remoto. Ti offrirò i seguenti servizi:

  • Assistenza 365 giorni l’anno
  • Apertura della Partita IVA
  • Predisposizione ed invio della Dichiarazione dei Redditi
  • Gestione della Contabilità

Il prezzo di tutto ciò sarà di soli 39 Euro al mese, già comprensivi di IVA, che potrai pagare scegliendo tra 3 tipologie di Abbonamento: trimestrale, semestrale o annuale.

Se dovessi avere qualsiasi altro dubbio su come aprire una Ditta Individuale o se volessi ricevere maggiori informazioni sul mio Servizio di Contabilità Online, richiedimi una Consulenza Gratuita! Ti basterà richiederla sul mio sito www.regime-forfettario.it compilando il form di contatto con tutti i tuoi dati, sarà io stesso a richiamarti entro qualche ora!

P.S. Esiste un gruppo Facebook creato da me, totalmente dedicato al Regime Forfettario. Se vorrai prendervi parte potrai iscriverti in qualsiasi momento, ti basterà cliccare qui 

A presto
Giampiero Teresi

Guarda il Video completo sul Regime Forfettario

Video Regime Forfettario

Ti aspetto!

Giampiero Teresi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi maggiori informazioni?
Prenota subito la tua
consulenza gratuita

Per offrire un servizio impeccabile ho deciso di limitare il numero massimo di clienti seguiti e sono vicino al limite.

Per questo motivo accetto solo
3 nuovi clienti ogni mese.

Se sei davvero interessato ti consiglio di contattarmi ora, per evitare attese.